Paziente

Anna, 65 anni

Patologia:

Una signora di 65 anni con una sofferenza al ginocchio si presenta presso il nostro centro per una visita fisiatrica, portando i referti di risonanza magnetica e radiografia. Il medico, diagnosticata una condropatia femoro-rutulea di terzo grado, prescrive 10 sedute di CERC Therapy e 10 sedute di SIS da effettuare a giorni alterni.

Trattamento:

Nello specifico la CERC Therapy emette onde elettromagnetiche risonanti controllate ad alta intensità a frequenza programmabile, misura l’impendenza dei tessuti e poi trasferisce l’energia, la quale rigenera i tessuti biologici, accelerando i fenomeni riparatori con un’azione antalgica, antinfiammatoria e antiedematosa. II sistema concentra interamente l’energia evitandone la dispersione, lavorando in maniera indolore e atermica. Con questa terapia il paziente deve essere adeguatamente idratato, quindi deve essere invitato a bere sufficientemente acqua durante il periodo di trattamento.

La SIS (Sistema Super lnduttivo) si basa sui campi elettromagnetici ad alta intensità e bassa frequenza, con una potenza molto alta – 2,5 Tesla (25’000 Gauss), non ha effetti termici e ha una profondità di lavoro sui tessuti di 15 cm. La SIS genera tre tipi di energie: campo elettromagnetico ad alta intensità, microcorrenti a varie onde, e vibrazioni da 1 a 150 Hz.

 

 

In base alla patologia il programma miscela le tre funzioni, con il vantaggio che il campo magnetico porta all’interno dei tessuti le altre due energie, vibratorie e microcorrenti, cosi da aumentare notevolmente l’efficacia, dando un effetto di sollievo dal dolore e rilassamento muscolare.

Conclusione

Dopo aver effettuato il ciclo di trattamenti di 20 giorni, la signora ha rifatto la risonanza magnetica e il risultato è stato una completa rigenerazione della cartilagine con remissione totale del dolore.

Autore: Patrick Zoroaster, Fisioterapista