E’ fonte di una nuova energia biocompatibile e si basa sulla possibilità di trasferire energia biocompatibile ai tessuti lesi inducendo all’interno le cosidette correnti di spostamento.

Garantisce tempi ridotti di trattamento e risultati immediati e stabili.

tratt2